Finale in salita

Arrivo in salita oggi all’UAE Tour. Erano attesi i big della generale a contendersi le ultime chance per provare a strappare la leadership a Roglic ed invece è stato proprio lui a vincere, imponendosi in uno sprint ristretto sullo Jebel Jais. L’Astana Pro Team di Manuele Boaro ha piazzato un uomo tra i migliori Jan Hirt, giunto tredicesimo a dodici secondi dal vincitore.

“Abbiamo lavorato per Jan nel finale e siamo soddisfatti del suo risultato. In precedenza abbiamo anche aiutato a riprendere la fuga. Per quanto mi riguarda, purtroppo oggi ho cercato di andare in fuga, ma sono stato punto da un’ape e di conseguenza sono dovuto ricorrere all’assistenza medica durante la prima parte di corsa. Domani ultima tappa, attesi i velocisti”.

Credits Gettyimages