Giornata in fuga

La terza tappa del Tour of the Alps da Salorno a Baselga di Piné, pur essendo la più breve (106km), era tutt’altro che facile, con continui sali e scendi e finale nervoso. “Personalmente sono soddisfatto della mia prestazione” racconta Manuele Boaro, che è riuscito ad unirsi agli uomini in fuga, restando all’attacco per quasi tutta la giornata. “I miei compagni Cataldo e Hirt hanno finito nella top ten, rispettivamente quinto e ottavo, con Jan bravo a difendere il secondo posto in classifica generale”

 

Photocredits Gettyimages